Loading...
Loading...
Logo Mangia e Touch

Guida al Web per imprenditori

La dimensione SOCIAL ti fa paura? Ti spiego perché comunicare con i tuoi clienti è una SANA e CORRETTA abitudine
25 maggio 2016

La dimensione SOCIAL ti fa paura? Ti spiego perché comunicare con i tuoi clienti è una SANA e CORRETTA abitudine

 

Partiamo da un dato di fatto: la comunicazione on-line nel mondo delle PMI risulta ancora molto trascurata e, soprattutto, sottovalutata.


La causa? Io credo che sia mancanza di cultura relativamente al marketing e alla comunicazione; insomma, come diceva Paul Watzlawick:

“È impossibile non comunicare”


Conseguenza? Uno dei più grandi limiti delle PMI italiane, ovvero quello di non riuscire a far conoscere la ricchezza delle proprie offerte, sia in Italia che all’estero.

Parliamo di Web: le PMI che hanno compreso la grande opportunità che offre sono pochissime. Quelle in grado di organizzare e gestire i vari canali Social con fini di comunicazione e promozione? Ancora Meno.

Ora, partiamo dal presupposto (corretto) che il buon vecchio Paul avesse assolutamente ragione. La domanda a questo punto sorge spontanea:

Se è impossibile non comunicare come mai non tutti siamo in grado di comunicare in maniera corretta?

 

Semplice!

Perché ogni canale ha le sue regole e non è pensabile comunicare sul web nello con le stesse modalità della comunicazione “tradizionale”.  Il rischio è, nel migliore dei casi, di non riuscire a raggiungere l’obiettivo e, nell’ipotesi più tragica e – ahimè! – più diffusa, di comunicare una cosa sbagliata!!!

Questo avviene perché la comunicazione sui Social Media è ancora percepita dagli imprenditori come attività inutile: la si fa, quando la si fa, senza nessuna strategia, senza una pianificazione, senza obiettivi e soprattutto, senza nessuna preparazione, viene svalutata e ridotta, quasi, a mero passatempo. Spesso viene affidata allo stagista di turno, che non ha, per forza di cose, una conoscenza approfondita nel mezzo e tantomeno nell’azienda per la quale sta lavorando.

Quasi fosse l’ennesima moda da dover sopportare per un po’…

Aggiungiamo poi il falso mito che il web sia gratis o che costi pochissimo: ecco che gli investimenti in comunicazione e marketing online vengono ridotti all’osso (soprattutto se confrontati a quelli stanziati sui media “tradizionali”…)

L’imprenditore medio, a causa della già citata mancanza di cultura nel web, una volta che si convince di dover “mettere su una pagina Facebook”, solitamente fa questi 2 gravi errori:

1 – Sceglie di delegare al 100% tutto per potersi occupare “delle cose importanti”

2 – Dopodiché, solitamente fa questo grave errore di accostamento:

“Tu che sei bravo a usare il computer, occupati DELL’INTERNET!”

È vero, esistono alcuni eletti hanno fatto fortune col web partendo con dei budget limitati e con poca conoscenza, ma

1)      Parliamo di pochissime persone

2)     Parliamo spesso di un po’ di tempo fa

3)     Soprattutto, sparsi nel mondo!

Inoltre, i suddetti, avevano un’idea geniale e rivoluzionaria…e nonostante questo ci hanno messo anche parecchio tempo prima di riuscire a sfondare…

E per finire… si, ok, ci sono state un pugno di persone che hanno fatto i milioni…. Ma per ognuno di questi, quanti hanno fatto un buco nell’acqua, o peggio, si sono rovinati con le loro mani?

È vero che i vari account sui Social sono gratuiti, è vero che esistono dei CMS  per realizzare siti web fatti in casa e a bassissimo costo (alcuni ti offrono dei template gratuiti) ma avere un sito o un canale social per poi non seguirlo professionalmente non è certo fare comunicazione

  • Se il tuo sito non si trova mi dici a cosa ti serve?
  • Se non hai un numero di followers adeguato su  Twitter, dove pensi ti porterà??
  • Se non vuoi comunicare su Facebook perché “Non hai argomenti”….. mi spieghi dove hai intenzione di farlo???

Spendere 10 euro molte volte si rivela una spesa superiore rispetto a un investimento 100…

Quindi perché spendere (pochi) soldi invece di investirne correttamente e sfruttare lo strumento nel modo migliore?

E poi scusa…i biglietti da visita, il catalogo dei tuoi prodotti, l’allestimento della fiera e tutte le altre attività che abitualmente fai fare ai professionisti… perché non te lo fai da solo?? 

 

“Perché non sono capace e il risultato non sarebbe lo stesso….” scommetto mi risponderesti….

 

.......E invece di gestire la comunicazione sui Social Media ne sei capace???

 

 

Avere una Social Strategy e partire con delle campagne di comunicazione legate al tuo Sito Web o ai tuoi canali Social non vuol dire fare un sito o un post su Facebook o pubblicare un video su YouTube, ma significa utilizzare questi strumenti in maniera differente a seconda del canale utilizzato, tenere vivo il contatto con i tuoi interlocutori, adattare il linguaggio al canale utilizzato.

Essere Social non vuol dire per forza snaturare il proprio brand o modificare strategicamente il posizionamento sul mercato, ma semplicemente adattare i tuoi contenuti e il tuo linguaggio a seconda dello strumento utilizzato.

Per capirci: faresti una pubblicità in TV mostrando per 30 secondi a schermo fisso il tuo cartellone pubblicitario? Non rispondere, non serve :) 

Oggi è sempre più importante appoggiarsi a professionisti del settore che sapranno costruire, insieme a te, lo Storytelling della tua azienda: il che non significa “inventare una storia” ma progettare una strategia di comunicazione che coinvolge l’intero marketing aziendale.

Fai in modo che il tuo prodotto o servizio creino davvero valore, comunicandolo nel modo corretto.

Inizia ad aiutare le persone fin dalla prima volta che entrano in contatto con te, leggendo la tua newsletter o seguendoti sui Social Network.

Vedrai che in questo modo i tuoi prospect finalmente capiranno il valore del tuo brand, e potrai iniziare a trovare nuovi clienti in modo genuino offrendo loro la soluzione ai loro problemi. Dimmi, esiste qualcosa di più “tradizionale” di questo?

---------------------------------------------

Se hai trovato l'articolo interessante e vorresti saperne di più, puoi scrivermi a info@italiamultimedia.com o cercarmi a questo numero di telefono:

02 20404561

Ciao e al prossimo articolo!!!

Gian Luca 

 

 

 
 
LEGGI ANCHE: 
 
 
 
 

Ti è piaciuto l'articolo?

Metti "mi piace" sulla nostra pagina Facebook cliccando qui sotto! 

 

Autore Gian Luca Bertaccini   •   digital marketing |